“Da Caporetto al Piave per servire l’Italia ora come allora”.


Donazione e Alzabandiera Tricolore Scuola Infanzia Albate

Domenica 30 Settembre 2012 si è svolta presso la Scuola dell’ Infanzia S. Antonino di Albate la cerimonia dell’ Alzabandiera sul pennone donato dal Gruppo Alpini di Albate a questa  gloriosa  istituzione albatese, fondata nel 1901 e che  - a partire da quella lontanissima data -  ha educato e continua ad educare intere generazioni di bambini.
La Scuola S. Antonino era l’ unica del quartiere ad essere sprovvista della Bandiera Nazionale e per questo motivo  gli Alpini, custodi del Tricolore nel territorio, hanno pensato prontamente di colmare la mancanza e donare ai bambini il simbolo dell’ Unità Nazionale.
La cerimonia ha avuto luogo in occasione della inaugurazione dell’ anno scolastico 2012-2013 e si è svolta alla presenza di molti bambini, genitori, nonni, fratelli e sorelle nonché  degli Alpini del Gruppo guidati dall’infaticabile capogruppo Giovanni Caspani.
E’ stato un breve ma intenso momento di emozioni  con due bambini  cerimonieri “fuori ordinanza”   : Simone e Valentina.
Il primo ha ordinato con voce possente l’ “Attenti” ai presenti ; la seconda ha innalzato la Bandiera sul pennone alle note dell ‘ Inno Nazionale cantato da tutti.
Al termine un lungo applauso ha salutato la Bandiera che da questo giorno sventolerà anche nella Scuola dell’ Infanzia S. Antonino di Albate.
Il parroco don Antonio, con brevi parole, ha riassunto il significato del gesto e ha  ringraziato gli Alpini che dal 1975 sono inseriti nella comunità Albatese, sempre attenti alle necessità e sempre pronti a dare una mano.
La Direttrice Giovanna Corbella si è unita alle parole del Parroco e ha esortato gli Alpini a continuare il lavoro di aiuto verso la scuola già intrapreso. La scuola, ha aggiunto, ha bisogno dell’apporto di tutti per poter svolgere in modo efficace il compito educativo.   
Il capogruppo ha infine portato il ringraziamento degli Alpini di Albate  al presidente della scuola  Alberio Ambrogio per aver accettato la proposta del Tricolore, aggiungendo che gli Alpini provvederanno alla manutenzione del pennone a alla sostituzione annuale della Bandiera.